Masterclass con Alessandro Sanna

Alessandro Sanna, uno tra i nomi più importanti dell’illustrazione italiana contemporanea, sarà ad Imaginaria – festival del cinema d’animazione – XVII edizione con una Masterclass dal titolo ” La narrazione sequenziale disegnata”.

MARTEDI 20 AGOSTO – h.11.00 – Sala Conferenze del Castello di Conversano

ALESSANDRO SANNA è autore e illustratore di libri con le figure per bambini e adulti e insegna alle Accademie di Belle Arti di Bologna e di Verona.
Oltre a raccontare storie nei libri pubblicati in tutto il mondo, le sue immagini diventano spettacoli teatrali.
Ha vinto per tre volte il Premio Andersen: nel 2006 per il “miglior libro fatto ad arte”, nel 2009 come “miglior illustratore” e nel 2014 con il silent book Fiume lento. Un viaggio lungo il Po’, per il “miglior albo illustrato”. Fiume Lento, edito in Italia da Rizzoli, è stato pubblicato anche negli Stati Uniti, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Cina. Sempre nel 2014 riceve inoltre il “Premio Lo Straniero” indetto dall’omonima rivista diretta da Goffredo Fofi.
Collabora con numerose case editrici come Einaudi, Emme, MeMo, Corraini, Mondadori e con le riviste Gioia e l’edizione francese di Vanity Fair.
Tra i suoi progetti pedagogici e editoriali, Mano Felice, pubblicato da Franco Cosimo Panini, è il protagonista di esperienze creative che incoraggiano i giovanissimi a disegnare come forma di gioco e conoscenza ed Essere o non essere Shakespeare, edito da Corraini, figura tra le sue pubblicazioni più recenti . Nel 2016 è stato il candidato italiano nella Short List dell’Hans Christian Andersen Award. Espone i propri lavori in mostre collettive e personali; cura workshop per adulti.

ALESSANDRO SANNA. Author and illustrator of books for children and adults, Sanna also teaches at the Bologna and Verona Fine Arts Academies. His images not only tell stories in books published the world over, but also become theatrical performances. He has won three Andersen Awards: in 2006 for the ‘best artistically crafted book’; in 2009 for ‘best illustrator’; and in 2014 with the silentbook Fiume lento. Un viaggio lungo il Po’, for the ‘best picturebook’. Published by Rizzoli in Italy Fiume Lento was also released in China, Czech Republic, Germany, Spain, and the USA. His numerous awards include in 2014 the Premio Lo Straniero of the journal of the same name directed by Goffredo Fofi.
Sanna works with numerous publishing houses such as Einaudi, Emme, MeMo, Corraini, and Mondadori as well as with magazines such as Gioia and the French edition of Vanity Fair.
Among his teaching and children’s-publishing projects, Mano Felice, published by Franco Cosimo Panini, is a creative art experience aimed at encouraging very young children to draw as a means of learning through play; and his most recent work includes Essere o non essere Shakespeare published by Corraini. In 2016, he was the Italian candidate for the Hans Christian Andersen Award short list. Sanna exhibits his work in collective and solo exhibitions. He also holds illustration workshops for adults.

Alessandro Sanna sulla Masterclass:

Disegnare è un piacere.

Un incontro incentrato sul piacere del disegno.
Con che cosa disegni? Lo strumento può fare la differenza ma in sostanza è la nostra mente che sceglie e organizza che percorso fare col segno e come gestirlo nello spazio.
Proverò a dare suggerimenti facendo esempi per disegnare divertendosi senza dimenticare che per disegnare bisogna avere coraggio:
Coraggio di sbagliate.
Coraggio di cambiare.
Coraggio di provare.
Coraggio di riprovare.
Coraggio di non gettare la spugna.
Coraggio di accettare consigli.
Coraggio di tornare a casa e appendere al muro i lavori fatti.