Imaginaria Kids 2018

Imaginaria Kids è una sezione speciale del festival Imaginaria dedicata ai bambini e ragazzi.
Il programma prevede laboratori, letture animate, incontri speciali e proiezioni di cortometraggi e lungometraggi di animazione.
Ogni sera sarà presente la “Giuria dei Bambini” che assegnerà, sabato 25, il premio al “Best Animated Short Film for kids”.
Tutte le attività del programma sono gratuite ma attenzione a dare sempre la precedenza ai bambini!
Le proiezioni sono coordinate dall’Ass. “Semi di Carta”.
Le mostre, situate al primo piano di San Benedetto, sono accessibili dalle 18.00 alle 24.00 dal 21 al 25 agosto.

Il programma delle attività previste potrebbe subire delle variazioni per causa di forze maggiori.
Si consiglia di consultare questo sito web per eventuali aggiornamenti.


h.19.30 – Giardino dei Limoni di San Benedetto
Letture animate a cura della libreria per bambini Ciurma di Taranto
La festa dei frutti. Da dove viene la frutta che mangiamo? di Gerda Muller (Babalibri editore)
Perché la clementina si chiama così? Dove si nascono i semi delle fragole?
Come si fa a separare le castagne dai ricci senza pungersi?
Il nuovo libro di Gerda Muller offre risposte sorprendenti a tutte queste domande e a molte altre.
Ma attenzione: bisogna procurarsi un bel cesto pieno di frutta prima di cominciare a leggere!
Dopo la lettura disegneremo e giocheremo con i frutti.
(max 15 partecipanti – prenotazione obbligatoria al 346.2431732)

h.20.30 – Piazzetta Sturzo
Competizione internazionale “Animated Short Film for Kids“
The First Thunder by Anastasia Melikhova (Russian Federation | 2017, 5’)
Between the lines by Koneva Maria (Russian Federation, 2017, 4’23)
Periphery by Sasha Vasiliev (Russian Federation, 2017 ,4’16)
Meet by Hongliang Yuan (China, 2018, 5’25 )
Two Balloons by Mark C Smith (USA, 2018, 9’)
One Small Step by Andrew Chesworth, Bobby Pontillas (USA, 2018, 8’)
Miriam by the Lake by Riho Unt (Estonia, 2017, 5’ )

h.21.30 – Piazzetta Sturzo
Omaggio al cinema d’animazione di Isao Takahata
Pom Poko (Giappone, 1994, 119’)