CS06 – Imaginaria 2017

QUINTA SERATA “IMAGINARIA 2017” – VENERDI 25 AGOSTO

LA 15^ EDIZIONE DEL CINEMA D’ANIMAZIONE INTERNAZIONALE DI SCENA CONVERSANO FINO A SABATO 26 AGOSTO.

A Conversano all’interno del Complesso Medievale di San Benedetto, si tiene fino a sabato 26 agosto il festival “Imaginaria”, l’unico evento pugliese dedicato al cinema d’animazione internazionale d’autore. La 15^ edizione del festival è organizzata dal Circolo del Cinema Atalante con il sostegno dalla Regione Puglia – a valere su risorse dell’Unione Europea FSC Puglia 2014-2020 – Patto per la Puglia -, Apulia Film Commission, Comune di Conversano e Pugliapromozione. Il festival, inoltre, ha ricevuto anche “l’adesione del Presidente della Repubblica”, Sergio Mattarella, un riconoscimento attribuito a “Imaginaria” perché ritenuta una manifestazione di particolare interesse culturale.

Il ricco programma prevede la proiezione di 100 opere di animazione fra lungometraggi e cortometraggi quasi tutte inedite o anteprime e selezionate fra oltre le 2mila iscritte al concorso internazionale, workshop, laboratori, mostre ed incontri con autori.

Alle 18.30 presso la Sala Conferenze di San Benedetto si terrà la masterclass “Il Paesaggio Sonoro Animato” condotto da Andrea Martignoni. Percorso conoscitivo sull’’importanza del sonoro nel cinema d’animazione d’autore.

Per la sezione Imaginaria Kids continuano i laboratori per bambini in collaborazione con la Libreria Le Storie Nuove. Nella Sala Conferenze di San Benedetto (primo piano) alle 18.00 “Le Bestorie” laboratorio creativo sulla creazione di animali fantastici che prenderanno vita grazie all’uso di forme geometriche. Il laboratorio è curato da Chiara Spinelli.
Sempre per la sezione Imaginaria Kids alle 19.45 le proiezioni per i bambini. La terza serie di cortometraggi di animazione in programma sono: Runaway Plane di Tara Holland e Jesse Kukucka-Doney (USA), She’s got the blush di Els Decaluwe (Belgio), Starry Skies di Sarah Schmidt (USA), Surprise by Tariq Rimawi (Giordania), Tekkol di Jorn Leeuwerink (Paesi Bassi), The Box di Merve Cirisoglu Cotur (Turchia), The kid and the hedgehog di Anna Solanas (Spagna), The pangolin and the hedgehog di Paolo Russo (UK), Verge di Chingtien Chu (USA).

Alle 19.00 la presentazione del libro Conversazioni Animate (interviste a 12 registi di animazione italiani) con l’autrice Maria Pia Santillo in collaborazione con SPINE Temporary Small Press Bookstore. 

Alle 21.30 il concorso internazionale d’autore con la quarta tranche di cortometraggi di animazione in concorso: Retweet di Cristina Vilches (Spagna), Roger di Sonia Cendón, Sara Esteban, Arnau Gòdia, Ingrid Masarnau, Martí Montañola (Spagna), Stay still by Elettra Esposito (Italia), The Courtyard di Grzegorz Wacławek (Polonia), The Rope di Liran Kapel (Norvegia), Nothing Happens di Uri Kranot (Ungheria), Nighthawk di Spela Cadez (Slovenia), High Summer di Josselin Facon (Francia). A seguire i Cortometraggi di animazione (scuole di cinema): Shuma di Lucija Mrzljak (Estonia), The Last Leaf by Olya Golubeva (Irlanda), Une petite différence di Chloé Dumoulin (Francia), Verge di ChingTien Chu (USA),Victim di Minako Mori (Giappone).

Alle 22.45 l’anteprima di We’re Going on a Bear Hunt di Joanna Harrison, Robin Shaw (UK). Tratto dall’omonimo libro di Michael Rosen con le illustrazioni di Helen Oxenbury. Il libro, diventato un classico, ha venduto oltre 9 milioni di copie nel mondo ed è stato tradotto in ben 23 lingue diverse. Rivivremo le intrepide avventure dei fratelli Stan, Katie, Rosie, Max, il bambino e il loro cane da compagnia Rufus che decide un giorno di intraprendere un’avventura attraverso la campagna alla ricerca di orsi.

Alle 23.15 il lungometraggio di animazione in concorso Ethel & Ernest di Roger Mainwood (UK). Un film d’animazione interamente realizzato a mano, basato sulla pluripremiata graphic novel di Raymond Briggs, è una rappresentazione intima e affettuosa della vita e dei tempi dei suoi genitori, due londinesi comuni che vivono inaspettati eventi straordinari.

Nel Giardino dei Limoni alle 23.00 Allysha Joy in concerto. Cantante, produttrice e poeta, classe ’90 di casa a Melbourne (Australia), già conosciuta per il lavoro con il collettivo hip-hop 30/70, nel 2017 dà vita al suo progetto da solista che le permette di firmare la sua prima release con la Northside Records. 

L’ingresso alle proiezioni per i bambini (di età superiore a 6 anni) è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per accedere alle proiezioni per gli adulti è necessario premunirsi di biglietto all’ingresso pari a 3 euro.

Con preghiera di pubblicazione e/o diffusione

Bari, giovedì 24 agosto 2017

Per maggiori informazioni:
http://www.imaginariafilmfestival.org/
http://www.facebook.com/imaginariafestival
info@imaginariafilmfestival.org
InfoWhatsApp: 3389222118
Programma: http://bit.ly/2wmHKWl
Cartella immagini: http://bit.ly/2vRcCAG
Sezione Press: http://bit.ly/2vVNLu1